dongba-1

LA CULTURA DONGBA Dalla scrittura pittografica dei Naxi all'arte contemporanea di Zhang Chun He

a cura di Filippo Lanci, Astrid Narguet e Lucilla Stefoni

16 luglio – 1 ottobre 2017
Museo Capitolare di Atri
Orari: da martedì a domenica 10,00-12,00 e 16,00-18,00

La Galleria Otto di Astrid Narguet e Lucilla Stefoni cura la mostra dedicata alla cultura Dongba del popolo Naxi, nell’ambito del progetto culturale internazionale “Stills of Peace and everyday life” che quest’anno inaugura il dialogo tra il territorio abruzzese e la Cina.

I Naxi sono circa 250.000 persone che vivono nella parte nord della provincia dello Yunnan, a sud ovest della Cina e ai piedi del Tibet. Antenati dei Naxi sono i Qiang, minoranza di nomadi del nord della Cina, spinti verso i territori a sud dalla maggioranza Han.

La Mostra “La cultura Dongba: dalla scrittura pittografica dei Naxi all’arte contemporanea di Zhang Chun He“ abbraccia con un’ampia panoramica le tante dimensioni di una civiltà unica e affascinante che rischia di scomparire.

Nella prima parte verrà presentata la scrittura Dongba dei Naxi attraverso una collezione di pagine di papiro manoscritte. La scrittura Dongba, che al primo sguardo ricorda i geroglifici egizi dallo stile semplice puro e pittorico, è l’ultima scrittura pittografica ancora usata nel mondo e minacciata di estinzione. Infatti I Dongba (preti sciamanisti) sono gli unici in grado di comprenderla e scriverla e purtroppo sono sempre di meno.

La seconda parte della mostra propone una visione completa dell’arte sacra Dongba attraverso la collezione di tankha , dei pagine di papiro manoscritte divinatori e i wooden slab paintings. La religione Dongba, sciamanista e politeista, basata sul culto degli antenati e della natura, è fondata su credenze primitive  mescolate all’influenza buddista. Secondo la leggenda, la religione è stata fondata dai Dongbashilo, cacciatore di demoni.

L’ultima parte della mostra è dedicata all’arte contemporanea  con  le opere di Zhang Chun He, uno dei maggiori artisti Naxi, pioniere della pittura di stile Dongba.

Si è diplomato al Beijing Central Academy of National Minorities e attualmente lavora come designer di produzione allo Studi cinematografici di Beijing è member della China Artists Association, direttore della China Murals Association, vice-Direttore dell’Association for the promotion of Dongba art & culture in Beijing, vice-Direttore del  International Society of Naxi Studies ed member di Murals Commitee of the Architectural Society for China.

Opere